[BA] Proiezione “La vita emotiva degli animali da fattoria” – 27/03/2012

Posted on marzo 20, 2012. Filed under: Attivismo, cineforum antispecista | Tag:, |

martedì 27 marzo 2012
ore 19.00
c/o Terre del Mediterraneo, Via Piave, 59, Bari, Italy



Colorado, USA. Un camion corre sull’autostrada; a bordo del camion un allevatore e un piccolo vitello di nome Jessy. L’allevatore è contento perché è diretto ad un’asta di animali per il macello, e Jessy vale una piccola fortuna. Jessy ha poco più di un mese.A un tratto l’allevatore sente un forte schianto, rallenta e accosta sul bordo dell’autostrada. Il vitello Jessy è saltato giù dal camion in corsa, forse perché ha intuito qualcosa. Nello schianto contro l’asfalto si è rotto una zampa e la frattura è così brutta che Jessy non riesce a stare in piedi.Jessy è salvo dal macello, perché un vitello che non sa stare in piedi non può essere venduto all’asta. Ma l’allevatore non sa cosa farsene di un vitello zoppo, quindi valuta se gli convenga ucciderlo direttamente lì e sbarazzarsene.
Ma a un tratto un’automobile accosta sul bordo dell’autostrada…La storia (a lieto fine) di Jessy e le storie di molti altri animali scampati al macello, sono narrate in questo bellissimo documentario, che mostra come anche gli animali da allevamento, e non solo quelli da compagnia, sono individui con una personalità unica e ben definita in grado di provare sentimenti complessi come la nostalgia o l’amicizia verso specie diverse. È per questo che dovremmo smettere di considerarli come oggetti a nostro uso e consumo, nati per essere macellati, tosati, scuoiati, spiumati o munti.

Make a Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: